Chiusa e riaperta la falla di iTunes

AccessoriWorkspace

L’autore della beffa al music store online di Apple è l’hacker norvegese Jon Lech Johansen, anche noto come Dvd Jon

Esiste un software che può aggirare la protezione di iTunes, consentendo a chiunque di condividere o scaricare più canzoni senza l’autorizzazione. Il software si chiama PyMusique: è stato realizzato da tre hacker programmatori fra cui Jon Johansen, l’ideatore di DeCSS, il software che permetteva di bypassare le protezioni di Digital Rights Management (DRM), copiando Dvd protetti. Johansen si è autodifeso sostenendo che non si tratta di un programma illegale, perché sfrutta una falla di iTunes, senza crack, limitandosi a a salvare le tracce audio senza crittarle. Apple ha eliminato il bug. Tuttavia, ed è notizia delle ultime ore, Dvd Jon ha riaperto il buco

nel Drm di iTunes Music Store, con una nuova versione del suo software. Il gioco del gatto con il topo è iniziato: ora tocca di nuovo a Apple.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore