Chiusi i siti della difesa Usa

Network

Si verificano le condizioni dei server per evitare brutte sorprese con il virus Code Red

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, ha bloccato laccesso al pubblico della maggior parte dei suoi siti per assicurarsi che fossero completamente al sicuro dal pericoloso Code Red, il pericoloso virus che sui siti attaccati lascia la firma Hacked by Chinese!. Catherine Abbott, portavoce del pentagono ha confermato La maggior parte dei siti del Dipartimento, non saranno accessibili al pubblico fino a quando non saremo certi che il worm non possa creare alcun problema. Per proteggere le istituzioni del DoD (Department of Defense), abbiamo invitato tutte le istituzioni a monitorare il comportamento degli Internet information server, in modo che tutti i patch necessari siano installati. Il Code Red, un worm in grado di autogenerarsi da solo è comparso per la prima volta la scorsa settimana Da allora sono stati infettati circa 300.000 siti, compresi un buon numero di siti del Governo e dellesercito Usa ha osservato Marc Maiffret, capo delle tecniche di sicurezza alla eEye Digital Security.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore