Chloride in crescita nel semestre

Aziende

La filiale italiana del gruppo chiude i primi sei mesi dell’anno fiscale 2004-2005 con un fatturato in crescita del 5%.

Chloride Spa, filiale di Chloride Group Plc, azienda che produce e commercializza gruppi di continuità (Ups), chiude il semestre dell’anno fiscale in chiusura il prossimo marzo 2005, con un fatturato a quota 44,134 milioni di euro, in aumento del 5% rispetto al medesimo periodo del precedente esercizio. “?La crescita è un’ulteriore conferma della correttezza del nostro approccio a una clientela che oggi chiede non solo prodotti altamente performanti – ha commentato Giancarlo Battini, amministratore delegato di Chloride Silectron – ma partner specializzati ai quali affidarsi per la salvaguardia dei processi strategici”. A sostenere la crescita del semestre sono stati soprattutto i gruppi di continuità a bassa potenza, da 300 a 3000 VA, della gamma 03 Professional. Sistemi in grado di proteggere adeguatamente non solo computer, ma anche server, sistemi Pos e reti Lan. Il segmento ha registrato un aumento delle vendite pari al 15%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore