Chrome 5.0 in versione finale per Windows, Mac e Linux

ManagementMarketingNetwork

Google Chrome 5.0 è ufficiale per tutti: è uscito dalla versione Beta anche per Mac e Linux. Supporto a WebM e WebGL per il 3D

Google ha rilasciato la versione definitiva di Chrome 5 per Windows (Xp, Vista e 7), Linux e Mac. La nuova edizione del browser di Google introduce migliorie dal punto di vista delle performance, ottimizza l’esecuzione di codice scritto in JavaScript, permette di sincronizzare su più computer segnalibri e setting.

La versione Beta era uscita lo scorso dicembre. Le principali novità riguardano le notifiche desktop che consentono a un sito Web di autorizzare su informazioni di attività e la sincronizzazione dei bookmark. Inoltre Chrome 5.0 supporta l’integrazione di Native Client (per eseguire codice nativo attraverso il browser di Google), è pronto per il modulo di Flash 10.1, implementa la gestione di WebGL (specifica per il 3D) ed integra il codec WebM (standard vidéo open source).

Google Chrome 5.0
Google Chrome 5.0

Scarica Google Chrome 5 per Windows in italiano.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore