Chrome, debutta la versione 14

ManagementMarketingNetwork

La versione 14 del browser Google Chrome è compatibile con il nuovo sistema Mac OS X 10.7. Punto di forza: Native Client. Risolte oltre 30 vulnerabilità. Chrome 14 è scaricabile dal nostro sito

Google rilascia Chrome 14, la nuova versione del browser con tecnologia Native Client (NaCl). La nuova versione risolve 32 falle e ottimizza il supporto ai Mac, di recente aggiornati al nuovo Mac Os X Lion. La versione 14.0.835.163 è compatibile con il nuovo sistema Mac OS X 10.7. Il browser Chrome 14 supoprta le API Javascript Web audio.

Native Client è una tecnologia open source che permette al codice C e C++ di girare in sicurezza nel browser. In genere Native Client permette al software di girare in due protette sandbox, che in teoria impediscono le minacce basate su browser. Quando completi, NaCl equipaggerà le Web apps per girare come programmi ospitati su hard drive.

Implementato in Chrome 14, NaCl funziona per le apps di Chrome Web Store, e Google progetta di espandere NaCl cosicché potenzia il browser. Sempre in Chrome 14, le Web Audio API consentono agli sviluppatori di creare effetti audio avanzati come la spazializzazione e la “room simulation” in HTML5. Google ha messo insieme una pagina di sample da ascoltare.

Sui Mac aggiornati al sistema operativo OS X Lion, la versione stabile Chrome 14 funziona con le scrollbar che appaiono solo all’atto dello scrolling. La chiave combinata di Ctrl+Shift+F è in grado di attivare il supporto base del full-screen di Lion.

Scarica Google Chrome 14.

Google rilascia Chrome 14
Google rilascia Chrome 14
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore