Cisco acquisisce il cloud di Meraki

AziendeMarketing
Cisco mette le persone al centro di Internet of Everything Italian Forum

Cisco ha acquistato la start-up Meraki per 1.2 miliardi di dollari. È specializzata in cloud-networking

Cisco si tuffa nel cloud, acquisendo Meraki per 1.2 miliardi di dollari. La start-up, fondata nel 2006 da membri del Laboratory for Computer Science (MIT), con base a San Francisco, è specializzata in cloud-networking. L’affare verrà chiuso entro il secondo trimestre del 2013. In base all’accordo, Cisco potrà offrire soluzioni alternative allo sviluppo di modelli di Wi-Fi tradizionale come i più piccoli rivali Aruba Networks e Ruckus Wireless.

Cisco pagherà in contanti. Meraki conta 330 dipenti. anjit Biswas, CEO e cofondatore di Meraki, ha scritto, in una lettera indirizzata ai propri dipendenti, che “si augura di raggiungere l’obiettivo di 1 miliardo di dollari di profitti annuali”, dopo l’ingresso nel “Cloud Networking Group” di Cisco. Meraki stima entrate per “100 milioni di dollari, con i quali portiamo in positivo il cash-flow“, grazie agli oltre 20.000 clienti : in prospettiva offre ampi margini di guadagno.

Cisco ha archiviato l’ultima trimestrali con dati superiori alle attese. Il colosso del networking a archiviato il primo trimestre registrando ricavi in crescita del 5,5% a 11,9 miliardi di dollari e un utile per azione (adjusted) di 0,48 dollari. Meraki è l’ultimo shopping dopo le acquisizioni di Cloupia, vCider, ThinkSmart, Virtuata, Truviso, ClearAccess e NDS.

Cisco acquisisce Meraki per puntare sul cloud @ shutterstock
Cisco acquisisce Meraki per puntare sul cloud
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore