Cisco acquisisce NDS per 5 miliardi di dollari

AcquisizioniAziendeMarketing
Cisco porta Videoscape sul cloud

Con l’acquisizione della britannica NDS, Cisco vuole migliorare la piattaforma di distribuzione video per fornitori di servizi e aziende media

Cisco ha acquistato la britannica NDS per 5 miliardi di dollari. Con questa mossa Cisco vuole migliorare la piattaforma di distribuzione video per fornitori di servizi e aziende media. Cisco incorporerà la tecnologia nel suo Videoscape, un prodotto creato per aiutare le imprese a distribuire contenuti video agli utenti. Con questa mossa Cisco entra in nuovi mercati emergenti, nei BRIC come India e Cina, dove NDS è già una presenza consolidata.

L’accordo è stato approvato da entrambi i board e verrà chiuso in estate, dopo la necessari approvazioni da parte delle autorità regolatorie. Cisco ha anche confermato i 5,000 dipendenti di NDS, inclusi quelli con base in UK. Il Ceo di Cisco, John Chambers, ha affermato che l’acquisizione permetterà a Cisco nel mercato in crescita della distribuzione dei contenuti video: “La nostra acquisizione di NDS rientra nella strategia di abilitare content e service nella distribuzione di nuove soluziooni video che fanno leva sulla cloud e nel guidare nuove  opportunità di monetizzazione e differenziazioni di servizi“.

Cisco ha datto l’addio alla divisione Flip video per rifocalizzarsi nei business a maggiore crescita. Dopo un 2011 difficile, Cisco ha guadgnato il 10% dall’inizio dell’anno.

Cisco acquista NDS
Cisco acquista NDS per 5 miliardi di dollari
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore