Cisco acquisisce Twingo

Aziende

Twingo Systems, società attiva nell’ambito delle soluzioni Vpn basate su
tecnologia Ssl, entra a far parte di Cisco come una nuova business unit.

Cisco Systems annuncia di aver concluso le trattative per l’acquisto della società californiana Twingo Systems, tra i maggiori produttori di soluzioni Vpn basate su tecnologia Ssl (Secure socket layer). Grazie al know how di Twingo, Cisco accresce la propria offerta di soluzioni per la sicurezza, rinforzando l’offerta della strategia denominata Self defending network, che mira a realizzare soluzioni che abilitino all’identificazione e siano in grado di assicurare prevenzione e una risposta adeguata agli attacchi alla sicurezza. L’intenzione di Cisco è integrare la Twingo virtual secure desktop nella propria soluzione WebVpn, iniziando dalla serie Concentrator 3000. L’acquisizione, del valore di 5 milioni di dollari, verrà ultimata entro il terzo trimestre dell’anno e prevede che Twingo diventi parte della business unit Vpn security di Cisco.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore