Cisco: brillano fatturato e utili

Workspace

Il secondo trimestre registra il raddoppio degli utili e fatturato in crescita del 12,5%

Cisco

Systems ha archiviato il secondo trimestre con buoni risultati, ma le vendite nel comparto principale dei router sono leggermente sotto le aspettative, a fronte del successo di segmenti emergenti quali la telefonia su Internet. Cisco ha registrato utili per 1,4 miliardi di dollari, ovvero 21 centesimi per azione, il doppio rispetto a 724 milioni di dollari, pari a 10 centesimi per azione, del medesimo periodo dell’anno precedente. Il fatturato messo a segno da Cisco ammonta a 6,06 miliardi di dollari , con un incremento del 12,5%, rispetto ai 5,4 miliardi del secondo trimestre dell’anno prima. Le vendite sono un po’ sotto le aspettative: i comparti del routing e dello switching sono ancora in crescita a doppia cifra, ma con tassi di incrementi inferiori rispetto a telefonia su Ip, storage e home networking. Per il futuro Cisco esprime un moderato ottimismo: le previsioni di lungo termine per il 2005 si attendono crescita tra il 10% e il 15%. Dopo l’annuncio dei risultati, il titolo Cisco ha perso a Wall Street qualche punto, per timori sui livelli di magazzino in cresvita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore