Entro il 2016 il traffico di dati mobile sarà pari a 33 miliardi di DVD all’anno

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Il 4G di Vodafone raggiunge 2400 Comuni italiani

Da uno studio di Cisco emerge che fra il 2011 e il 2016 il traffico di dati Mobile crescerà a doppia cifra, man mano che i device mobile connessi a Internet supereranno il numero degli abitanti del pianeta Terra

Trainato dalla popolarità di iPad e tablet, il traffico di dati mobili va al raddoppio. Da uno studio di Cisco emerge che fra il 2011 e il 2016 il traffico di dati mobili crescerà alla media del 78% all’anno, man mano che i device mobile connessi a Internet supereranno il numero degli abitanti del pianeta Terra. Se l’Onu proiettano una popolazione mondiale a quota 7.3 miliardi di persone entro il 2016, secondo il visual networking index di Cisco, i device mobili raggiungeranno la cifra di 10 miliardi di unità, generando un traffico di dati mobile globale di 10.8 exabyte al mese.

Significa che saranno 130 exabyte di dati mobili all’anno, equivalenti a 33 miliardi di DVD oppure a 813 quadrilioni di SMS. Cifre esorbitanti, trainati dall’era Mobile con smartphone, notebook, tablet ed altri gadget portatili.

Le connessioni machine-to-machine (M2M) raggiungeranno i 2 miliardi entro il 2016, e Cisco spiega che si tratta delle connessioni dei GPS in auto, sistemi di tracciamento in volo e nautica, o per misurare il consumo energetico.  I dati Mobile, soprattutto i video, mettono le reti wireless sotto pressione. I service provider vedono il traffico spostarsi dalle linee fisse al wireless, e l’industria wireless ha ripetutamento detto di aver bisogno di spettro addizionaleper tenere il passo con la crescita della domanda. Il Congresso Usa e l’authority Federal Communications Commission (Fcc) chiederanno nuove aste (incentive auctions) per indurre i broadcaster a rimettere all’incanto lo spettro che la Tv non utilizza, ma che serve all’industria wireless nell’era Mobile.

Inizia l'era 4G LTE
Cisco: al raddoppio il traffico di dati mobile
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore