Cisco implementa le videoconferenze

NetworkProvider e servizi Internet

L’ultima versione del software MeetingPlace si aggiorna con la video partecipazione in real time

Cisco già aveva realizzato il software MeetingPlace per gestire il supporto simultaneo di voce e Web conference, ma ora va oltre aggiungendo l’offerta della video partecipazione in conferenza. Cisco MeetingPlace 5.3 punta sempre di più all’Ip data network per gestire molteplice forme di comunicazione. L’acquisizione l’anno scorso di Latitude Communications aveva portato in dote MeetingPlace a Cisco, che ha saputo coniugarlo al meglio con la telefonia Ip CallManager e con Cisco IPVC 3500 Series video MCU (Multipoint Control Unit), un server per le videoconferenze.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore