Cisco prepara la telepresenza

NetworkReti e infrastrutture

Teleconferenza e Wireless enterprise sono i progetti di punta del colosso del
networking

Entro fine anno Cisco potrebbe svelare la sua concezione di Telepresenza, lo ha rivelato John Chambers alla Networkers conference di Las Vegas. La Telepresenza rappresenta il prossimo passo della video conferenza, con video ad alta definizione e networking ad alta velocità. Non si tratta di fantascienza alla Star Trek (il video di spiegazione sulla teleconferenza è qui disponibile: www.siliconvalleysleuth.com/2006/06/cisco_eyes_vide.html ). Inoltre Cisco promuove il wireless aziendale. Grazie a un nuovo applicativo il wireless diventa più semplice e gestibile. Catalyst 3750g è in vendita al prezzo di 20.500 dollari o come free upgrade attraverso il contratto esistente. Cisco ha rilasciato la versione 4 di Unified Wireless Network software: la prima con supporto allo standard 802.11w, oltre a migliorare la videoconferenza e location service. L’intervista in Podcast a Ben Gibson, direttore del marketing wireless e mobility di Cisco, è qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore