Cisco rafforza la sicurezza mobile

Sicurezza

Cisco ha rilasciato la soluzione Secure Services Client 4.0 per accedere con
un’unica autenticazione a reti cablate e wireless

A seguito della recente acquisizione di Meetinghouse Data Communications, Cisco ha annunciato la disponibilità di Cisco Secure Services Client 4.0, un software avanzato per la sicurezza che fornisce alle aziende un unico framework di autenticazione che permette di proteggere l’accesso a reti cablate e wireless da parte di molteplici dispositivi. Cisco Secure Services Client 4.0 è progettato per essere conforme con lo standard di autenticazione IEEE 802.1X, e funziona applicando il controllo degli accessi prima che venga attribuito l’indirizzo Ip a qualsiasi dispositivo client. In questo modo è fornita una prima linea di difesa, che permette di proteggere la rete nel primo punto di vulnerabilità. Attraverso un meccanismo di implementazione semplice e scalabile, gli amministratori di rete possono implementare e gestire Cisco Secure Services Clients su un’ampia gamma di dispositivi di rete.L’applicazione client gestisce gli utenti e le identità dei dispositivi, così come i protocolli di accesso alla rete, in modo da ottimizzare l’accesso alla rete altamente sicuro da una singola fonte. Ciò riduce le ridondanze e le complessità riscontrabili in schemi altrimenti separati per la sicurezza wired e wireless, offrendo così agli amministratori un’unico strumento per la protezione e la gestione dei diversi dispositivi in rete.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore