Cisco riguadagna posizioni

NetworkReti e infrastrutture

Nel primo trimestre dell’anno, il comparto degli switch Lan cresce in valore,
ma cala dal punto di vista delle spedizioni. L’analisi di Idc.

Secondo i dati rilevati da Idc, il mercato degli switch Lan nell’area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) registra un incremento del 2.6% in termini di fatturato nel primo trimestre 2006, portandosi a quota 1.30 miliardi di dollari. Meno bene invece le spedizioni che registrano una flessione del 2.9%. A beneficiare della crescita nel trimestre, è soprattutto Cisco Systems, che riguadagna terreno nel settore e mantiene saldamente la prima posizione. Il fatturato di Cisco è cresciuto sensibilmente rispetto all’anno passato, arrivando a sfiorare quasi il 70% di share, contro il 65.8% del passato. Anche dal punto di vista delle spedizioni, Cisco registra un andamento positivo, passando dal 31% al 35.3% di quote di mercato. La forte crescita del valore Asp (average sales price) del comparto, secondo gli analisti, è per lo più da imputare proprio ai numeri raggiunti da Cisco nel trimestre, a cui si affianca il forte incremento del segmento gigabit. Nel primo trimestre i prodotti Fast Ethernet sono scesi del 5.6% come unità e del 2.3% come fatturato; mentre la fascia Gigabit Ethernet è salita sia come pezzi sia come valore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore