Cisco Systems migliora le caratteristiche degli Switch Stackable grazie all’introduzione dei Catalyst della serie 3750 con tecnologia StackWise integrata.

Management

La nuova generazione di Stackable Switch è la prima ad offrire ai clienti intelligenza, stackable affidabile e prestazioni Gigabit Ethernet.

Cisco Systems Inc. ha recentemente annunciato il Cisco Catalyst 3750, una nuova generazione di switch stackable con tecnologia Cisco StackWise integrata, in grado di settare nuovi livelli per il desktop switching. Questa nuova linea di prodotti offre affidabilità nella connessione stackable tra switch e semplicità d’uso senza precedenti, fornendo allo stesso tempo prestazioni Gigabit Ethernet. Questo consentirà di ottenere un notevole incremento nell’efficienza delle LAN (local-area networks) di aziende di medie dimensioni e filiali periferiche aziendali, permettendo loro di adattarsi alle mutevoli esigenze del business. La tecnologia Cisco StackWise è una tecnologia rivoluzionaria integrata all’interno della Serie Catalyst 3750. Essa fornisce un interconnessione a 32 Gbps in grado di collegare fino a nove singoli switch, consentendo loro di “comportarsi” come una singola unità logica ottimizzata per gestire la convergenza, permettendo ai clienti di implementare senza problemi applicazioni voce, video e dati. Questa innovazione introdotta da Cisco Systems porta ai clienti di stackable switch, nuovi livelli di affidabilità nella connessione stackable attraverso funzionalità evolute di failover in hardware e software; servizi unificati con funzionalità di forwarding distribuito e QoS (Quality of Service); semplicità di gestione grazie a meccanismi di configurazione automatizzati; prestazioni che consentono di gestire la richiesta di connessioni Gigabit Ethernet; compatibilità con IPv6. Con milioni di nuovi dispositivi IP, si è creata la necessità per i prodotti di networking di supportare il protocollo IPv6. I clienti possono utilizzare la piattaforma Catalyst 3750 consapevoli che è in grado di gestire IPv6 in hardware, con il risultato di poter supportare in futuro questo protocollo di rete effettuando solo un aggiornamento software. Inoltre, attraverso l’utilizzo di switch della Serie Cisco Catalyst 3750, i partner di canale di Cisco Systems sono in grado di fornire significativi benefici di business alle reti dei clienti grazie all’integrazione tra servizi di convergenza su un hardware ottimizzato per il Gigabit con nuove applicazioni e servizi. Cisco Systems guida il mercato con una completa gamma di prodotti per lo switching che consente ai clienti di migrare in modo semplice verso l’adozione della tecnologia Gigabit Ethernet, nel Core della rete, a livello di distribuzione, nel Data Center o al livello di Desktop. La soluzione end-to-end di Cisco Systems include il Catalyst 6500, il Catalyst 4500 e oggi anche il Cisco Catalyst 3750 per realizzare soluzioni stackable Gigabit Ethernet. L’implementazione del Gigabit Ethernet consente ai clienti di ridurre i costi di mantenimento ampliando nello stesso tempo la larghezza di banda per ospitare al meglio un’ampia gamma di applicazioni da quelle video all’e-commerce. Gli switch della Serie Cisco Catalyst 3750 saranno disponibili a partire da giugno 2003.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore