Class Action contro Apple

Autorità e normativeNormativa

La Mela è accusata di pubblicità ingannevole riguardo ad alcuni display di
MacBook e MacBook Pro

Un gruppo di consumatori americani sarebbe sul punto di intentare una causa collettiva contro Apple. Gli utenti uniti nella Class Action avrebbero accusato la Mela di equipaggiare MacBook e MacBook Pro con display troppo sgranati, di qualità inferiore alle promesse e agli spot. Sarebbe ingannevole la pubblicità relativa ai display di MacBook e MacBook Pro: in particolare sarebbero nel mirino della Class action gli schermi definiti “glossy” con finitura lucida e tecnologia glare. La nuova class action segue una famosa causa collettiva contro Apple, in cui si accusava di eccessiva fragilità la prima generazione di iPod Nano.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore