Collaborazione del Ministero dellIstruzione e Microsoft

AccessoriWorkspace

Progetto pilota per la formazione tecnologica dei docenti del Sud Italia

Il Ministero dellIstruzione, in collaborazione con Microsoft, ha portato a termine un progetto pilota volto a fornire ai docenti dei Centri Servizi le conoscenze tecniche necessarie a supportare efficacemente le scuole del Sud Italia nella realizzazione di reti scolastiche e nellutilizzo delle nuove tecnologie in ambito didattico. I Centri Servizi sono centri polivalenti per lo sviluppo delle tecnologie, creati in via sperimentale nellambito del programma nazionale per la scuola con lobiettivo di supportare gli istituti nella realizzazione di progetti didattici e di ricerca caratterizzati dallutilizzo delle nuove tecnologie, nello sviluppo di software per linsegnamento, nella formazione dei docenti, nella creazione di reti scolastiche e banche dati. Devono quindi poter disporre al loro interno di risorse tecniche specializzate, in grado di fornire assistenza e supporto adeguati agli istituti scolastici che intendono sviluppare progetti innovativi in ambito tecnologico e informatico. Per contribuire alla creazione di nuove figure professionali in ambito IT presso i Centri Servizi del Sud Italia – regioni spesso penalizzate dalla mancanza di adeguate risorse e infrastrutture – il Ministero dellIstruzione, in collaborazione con Microsoft, ha realizzato un importante programma di formazione, attraverso il quale 31 docenti hanno avuto la possibilit di seguire corsi a distanza e sessioni in aula su Microsoft Windows 2000 Professional e Windows 2000 Server, ottenendo, al termine del percorso formativo, la certificazione Microsoft Certified Professional. Sulla base delle direttive fissate dal Memorandum sullIstruzione e la Formazione della Comunit Europea, liniziativa rappresenta inoltre una prima sperimentazione per la formazione continua dei docenti in modalit e-learning, individuando parametri nazionali per lo sviluppo di progetti futuri e criteri standard per la certificazione delle competenze IT degli insegnanti. Grazie alla partnership con Global Knowledge, una delle maggiori societ di formazione a livello mondiale specializzata nel settore IT, Microsoft ha offerto ai docenti (selezionati dal Ministero dellIstruzione e dalla Direzione Regionale Scolastica) la possibilit di seguire le lezioni in modalit e-learning e di interagire, attraverso il Web, con tutor qualificati e certificati su piattaforma Microsoft. In questo modo i partecipanti hanno potuto adattare il percorso formativo alle proprie esigenze di apprendimento, con il vantaggio di poter seguire le lezioni in qualsiasi momento e direttamente da casa o da scuola. I 31 docenti che hanno superato lesame (su 36 in totale) hanno ottenuto la qualifica di Microsoft Certified Professional, che attesta a livello internazionale le competenze tecniche su piattaforma Microsoft. Tale certificazione rappresenta unulteriore garanzia della preparazione professionale, in ambiente Microsoft Windows 2000 Server, degli insegnanti che operano presso i Centri Servizi coinvolti nelliniziativa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore