Colore e software nei nuovi Mfp di Canon

Stampanti e perifericheWorkspace

La rinnovata gamma dei prodotti multifunzione

Secondo i dati del primo semestre raccolti dalla società di analisi InfoSource, Canon occupa la prima posizione nel segmento dei sistemi multifunzione a colori professionali e per l’ufficio in Europa occidentale con una quota di mercato del 19,8%. L’anno in corso vede la società lanciare sei nuovi sistemi multifunzione (Mfp) con quattro tamburi. Canon ha presentato anche in Italia una gamma di soluzioni di stampa a colori: iR C4580i , iR C4080i, iR C3380/i e iR C2880/i. Le nuove stampanti multifunzione Office Colour, sfruttando la tecnologia a 4 tamburi, sono in grado di garantire prestazioni elevate in termini di velocità di stampa a colori (da 26 pagine al minuto per il modello iR C2880/i fino a 40 ppm per il modello iR C4580i) con risoluzioni fino a 2400 x 1200 dpi. Una funzione chiamata Automatic Colour Sensing (Acs) rileva in modo intelligente le pagine contenenti elementi a colori (grafici, tabelle o testo?), all’interno di un documento e converte automaticamente la stampa dal bianco e nero al colore, solo quando si rende necessario al fine di garantire un impatto comunicazionale efficace. Tra le caratteristiche dei nuovi sistemi vi sono la sicurezza delle informazioni (protocolli di trasmissione dei documenti, crittografia; accesso sicuro; cancellazione HD), le funzionalità intelligenti quali il dispositivo scan to file, la trasmissione via mail, fax o Ftp, la creazione di file Pdf ad alta compressione e la stampa di codici a barre. Canon ha rinnovato anche il software a corredo dei suoi sistemi di stampa. In particolare e-Copy, permette di eseguire: scan to e-mail, scan to desktop, scan to fax, scan to print. Inoltre, Quick Connect consente la scansione di documenti e la loro memorizzazione in cartelle di rete. Tra le caratteristiche fondamentali di questa soluzione, l’elevato livello di sicurezza in rete (crittografia, accesso con password), la facilità d’uso, la connessione ai maggiori sistemi di gestione documentale (Ados, Humminbird, Documentum). iW Management Console (iWmc) è una console web che consente di controllare tutti i dispositivi multifunzione in modalità remota. iWmc offre funzioni per impostare, configurare, gestire, monitorare e controllare i dispositivi, sfruttando al meglio tutte le potenzialità del sistema di stampa in rete.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore