Colpo grosso di Tandberg

CloudServer

Ancora fusioni nel settore storage con l’importante acquisizione di Exabyte
da parte di Tandberg Data

Dopo l’acquisizione di McData da parte di Brocade e di Sierra Logic da parte di Emulex ecco la nuova operazione, condotta questa volta nel segmento dei sistemi a nastro. Exabyte, produttore di sistemi di tape storage, ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Tandberg Data per essere rilevato da quest’ultima. L’operazione è valutata in circa 28 milioni di dollari. L’acquisizione di Exabyte è indicativa di come sta evolvendo il settore: i piccoli produttori hanno sempre più difficoltà a raggiungere gli utenti finali e quindi sono completamente o in parte assorbiti da aziende più grandi. L’operazione sembra positiva per entrambe le aziende coinvolte: Tandberg Data cercava un canale distributivo efficace negli Usa, mentre Exabyte era da un paio di mesi alla ricerca di un acquirente, temendo di dover ricorrere all’amministrazione controllata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore