Colt – EA Games: la scelta vincente per giocare online

PCWorkspace

Colt Telecom Group è stata definita da EA Games, la principale compagnia al mondo di entertainment software, come il più performante fornitore di servizi di hosting per i propri giochi online in Gran Bretagna.

I dati EA mostrano che ogni settimana si giocano 90.000 partite di “Battlefield 1942” su server ospitati da Colt. I giocatori sono sempre più selettivi ed esigenti sia in termini di velocità che di qualità del gioco dato che aumenta sempre più la complessità dei giochi online. Per fare un esempio, l’ultimo gioco della EA Games su PC, “Battlefield 1942”, prevede fino a 64 in contemporanea. Ognuno di questi giocatori cerca elevate velocità di latenza giacché su questo si gioca la vita o la morte dei personaggi. Sia EA sia Colt sono ben consapevoli degli impegnativi requisiti che giochi come “Battlefield 1942” richiedono alla tecnologia dell’hosting e dei server. Il successo che Colt ha riportato tra la community dei giocatori si deve alla sua infrastruttura e alla portata della sua banda trasmissiva. I server Colt si trovano in un ambiente hosting dedicato e sono collegati tra loro attraverso la rete proprietaria Colt in fibra. Ciò garantisce al network una performance di elevatissimo livello che attira l’87% dei giocatori di “Battlefield 1942”, tale da poter essere apprezzata contemporaneamente da 1000 giocatori. Il gioco online ha fatto registrare una crescita vertiginosa negli ultimi anni. Secondo i dati di una ricerca Nielsen-Netratings (febbraio 2003), 5,9 milioni di europei hanno visitato siti per il gioco online nel gennaio 2003, più del doppio rispetto ai 2,8 milioni di visitatori del gennaio 2002. I motivi di questa crescita si devono sia alla velocità di gioco, sia alla sua qualità. La velocità è ciò che fa la differenza nel margine competitivo di un giocatore. Per questo motivo, un server unanimemente riconosciuto come veloce costituisce un vantaggio per qualunque giocatore ed è fondamentale per il successo di portali di gioco come EAGames.com.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore