ARTICOLI

Un'infografica illustra il fenomeno Pinterest in cifre

Come fare – Pinterest, il social che cresce a vista d’occhio

Pinterest è il social network “per donne” dedicato alle immagini. Ha quadruplicato gli utenti in pochi mesi. Vediamo come funziona

Pinterest è il social network più in voga del momento ed è stato soprannominato il “Tumblr per signore“, visto che si tratta di una rete sociale per condividere immagini.  Pinterest (letteralmente: “appuntare-interessi”) è una bacheca virtuale che “vi permette di organizzare e condividere tutte le cose belle che trovate sul Web“: la sua forza è quella di essere un social network non solo “aspirazionale”, per donne con certi interessi, ma anche dedicato “alle immagini e alle relazioni”. Pinterest è in grande spolvero anche per la sua impressionante crescita: gli utenti unici sono passati da 1,68 milioni a settembre a 7,21 milioni a dicembre, con un incremento del 429% in un quadrimestre (Fonte: Compete.com).

Secondo Compete demographics Pinterest è molto usato dalle donne fra i 28 e i 34 anni, ed ha il 54% di utenza femminile. Per entrare in Pinterest, bisogna ricevere un invito o richiedere l’accesso nella pagina Landing. Il proprio account si configura creando categorie (board) in cui è possibile suddividere i contenuti (detti Pin) da pubblicare. Le collezioni di immagini (ma anche di idee, ispirazioni creative eccetera) possono essere divise per tema, prezzo o colore o secondo una categoria a vostra fantasia.

Come si pubblicano i Pin? Attraverso il Repin (una sorta di Retweet per le esperte di Twitter), quindi veicolando i contenuti di altri persone da questo tasto; uploadando immagini dal proprio Pc; infine sfruttando il bookmark per esportare la nostra “selezione da Internet” su Pinterest.

ITespresso
Autore: ITespresso
ITespresso ITespresso ITespresso

I contenuti di Itespresso.it sono disponibili su Google Currents: iscriviti adesso!

Commenti




0 Commenti su Come fare – Pinterest, il social che cresce a vista d’occhio

Lascia un Commento

  • I campi obbligatori sono contrassegnati *,
    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>