Come “illuminare” una zona industriale

NetworkProvider e servizi Internet

Multilink porta il servizio di connettività a banda larga attraverso
tecnologia wireless alle oltre duecento aziende del bacino industriale veronese
di Bassona

Nell’area veronese di Bassona, insediamento che attualmente conta oltre duecento aziende ad alta tecnologia in cui operano circa 4.000 persone, voce, dati e immagini possono viaggiare via etere grazie alla tecnologia denominata ?Wireless Local Loop? (WLL). Si tratta di un collegamento a larga banda che consente non solo il trasporto di fonia in modalità classica, ma abilita anche le più innovative soluzioni di VoIP. Posizionato da Infracom, uno dei principali operatori nazionali del settore telecomunicazioni, l’illuminatore, ovvero il sistema di trasmissione dati e fonia, consentirà alle realtà produttive presenti a Bassona di beneficiare dei servizi a banda larga. Sarà Multilink, società del Gruppo Infracom, ad erogare i servizi di connessione alle aziende sfruttando le infrastrutture di proprietà della capogruppo e la tecnologia WLL. La possibilità di integrare le soluzioni di connettività e trasmissione con quelle di telefonia, facendo transitare voce, dati e immagini sulla stessa rete ad alte prestazioni, rappresenta un notevole vantaggio in termini di ottimizzazione dei costi e di semplificazione delle attività gestionali dei clienti. Tra le soluzioni VoIP più innovative che potranno essere disponibili nel bacino di Bassona troviamo, ad esempio, MO.Wi.Ng (Mobile Wireless New Generation) di Multilink attraverso l’individuazione automatica della migliore tecnologia e delle più opportune connessioni tra quelle rese disponibili consentirà un netto risparmio sulle tariffe telefoniche. L’offerta commerciale MultiAccess Power proposta da Multilink per la connessione permanente a larga banda voce/Internet/dati/immagini è caratterizzata da profili differenziati in grado di soddisfare tutte le esigenze da quelle imprese a quelle dei liberi professionisti. ?E’ noto che le realtà dotate di buone infrastrutture di servizio sono quelle che riscontrano i tassi di sviluppo economico più elevati – commenta Paolo Errico amministratore delegato di Multilink -. ?Siamo dunque fieri di poter collaborare al miglioramento della connettività in un’area che appartiene alla nostra matrice territoriale d’origine, ossia il Veneto?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore