Come reagire a un incidente di sicurezza

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Aladdin protegge il software per le indagini di incidente informatico

Il crescente fenomeno della criminalità informatica sta coinvolgendo un numero sempre maggiore di aziende, privati ed enti della pubblica amministrazione. In questo scenario, oltre alle forze di polizia e alle agenzie governative, anche le realtà aziendali si stanno dotando di strumenti di investigazione digitale in grado di gestire il flusso documentale e informativo dell’Incident Response. Digital Investigation Manager (Dim), un nuovo prodotto di DFLabs, dà una risposta a questo tipo di esigenze fornendo all’operatore tutti gli strumenti per gestire un’attività di reazione all’incidente di sicurezza: dalla Digital Forensic, alla Chain of Custody, alla redazione della documentazione, dei Log, dei rapporti interni, dell’internal audit, dei costi associati. DFLabs Italy è un’azienda italiana operante in Europa e Stati Uniti, specializzata in Information Security Risk Management Dim è una soluzione innovativa nel suo genere. Il suo mercato di riferimento è quello enterprise e del government avanzato. Lo strumento fornisce elevate capacità di catalogazione delle informazioni riguardanti un incidente informatico, dai log file agli eventi, e le relative attività di duplicazione forense dei sistemi compromessi. Inoltre, permette il salvataggio della documentazione fotografica e la generazione automatizzata dei report di incidente. Il software è compatibile con Iodef, il nuovo standard della Internet Engineering Task Force, per l’interscambio delle informazioni sugli incidenti informatici, dagli attacchi ?puri? al phishing.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore