Come rimediare al tilt di Skype

ManagementMarketingNetworkVoip

Il disservizio occorso a Skype è globale. Ecco le istruzioni per l’uso per riavviare Skype. Su Windows, Mac e Linux

Numerosi utenti a livello globale hanno sperimentato un black-out di Skype. Skype.com è giù, mentre non sono affette dal down le apps per iPhone e Android. Ecco come riavviare Skype su Windows: bisogna cliccare su Start, digitare RUN e premere il tasto Avvio (per gli utenti di Windows XP: Clicca Start e poi Run); quindi, digitare appdata\skype e su OK; individuare e cancellare il file shared.xml. Se il file è introvabile, bisogna seguire le seguenti istruzioni: dopo aver cliccato Start, RUN e premuto il tasto Avvio, si digita control folders e clicca OK; nella tab VIEW si controlla che sia selezionato il comando Show hidden files and folders; quindi si ripetono i passaggi 1-3 e si riavvia Skype.

Skype ha fornito le istruzioni per riavviare Skype anche su Mac e Linux. Gli utenti Mac devono aprire Finder e, individuata la cartella ~/Library/Application Support/Skype (in Home), devono eliminare il file shared.xml, quindi riavviare Skype.

Gli utenti Linux devono individuare la cartella /home/YourLinuxUserName/.Skype, fare fuori il file shared.xml e riavviare Skype. Se la cartella Skype è una cartella nascosta, si controlla che il comando Show hidden files sia selezionato in modo da renderla visualizzabile ed accedervi.

Skype in down: istruzione per riavviare il client Voip
Skype in down: istruzione per riavviare il client Voip
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore