Competere con le Ict

Aziende

E’ uscito un libro di tre docenti del Politecnico di Milano che riassume le
analisi di 3 anni dedicate al rapporto tra nuove tecnologie e Pmi

La School of management del Politecnico di Milano è impegnata da più di tre anni in lavori di ricerca sul campo per comprendere come innovazione e uso dell’Ict vengono recepite e attuate dalla Pmi italiane. L’osservatorio che ha curato le ricerche si occupa della relazione fra Ict e piccole e medie imprese, cercando di comprendere esigenze e situazioni presenti w di stimolare un maggior usa degli strumenti Ict.

Il lavoro di questi anni è riportato in un libro Innovare e competere con le Ict? edito dal Sole 24 ore (Balocco, Mainetti, Rangone, 180 pp. 24 euro). I tre docenti che hanno curato la pubblicazione nella prima parte trattano il tema dell’innovazione nella Pmi, mentre nella seconda mettono in evidenza l’uso delle applicazioni: sistemi gestionali, Cad, applicazioni di eBusiness e del mondo Mobile.

Il taglio della pubblicazione non è accademico ma pragmatico perché si cerca di capire quali sono le scelte organizzative che il management deve prendere per utilizzare con efficacia le nuove tecnologie. Il tutto è accompagnato da alcune risposte e dalla presentazione di una serie di casi pratici.

Le case study sono presenti soprattutto nella seconda parte del libro, dove gli autori analizzano il significato della presenza degli applicativi nelle aziende spiegando le differenze fra un Erp e un normale gestionale oppure evidenziando la differenza fra applicazioni di eBusiness con uno sguardo critico anche sui benefici che possono venire dalle soluzioni mobile & wireless.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore