Completata la fusione Symantec/Veritas

Aziende

Nuovo consiglio di amministrazione nella Symantec post fusione.

Gli azionisti di Symantec e Veritas hanno approvato la fusione delle due società, dando vita alla nuova Symantec, che sarà in grado, sostengono, di soddisfare pienamente le esigenze di sicurezza e storage della propria clientela. A seguito della fusione, Symantec ha presentato il nuovo consiglio di amministrazione, con l’inserimento di dieci nuovi membri, per lo più indipendenti, che potranno essere rieletti nel corso dell’assemblea degli azionisti di quest’anno. John W. Thompson rimane presidente del consiglio di amministrazione e ceo, mentre Gary Bloom, ex ceo di Veritas, assume la vicepresidenza del consiglio di amministrazione e diviene co-presidente. Con il completamento della fusione, le azioni Veritas non verranno più scambiate sul mercato e potranno essere convertite in azioni Symantec.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore