Compro Technology VideoMate DVB-T300

LaptopMobility

Una scheda Tv capace di visualizzare e acquisire programmi Tv nel tradizionale formato analogico e nel più recente Digitale Terrestre

VideoMate DVB-T300 è un sintonizzatore TV analogico e digitale compatibile anche con Microsoft MCE 2005, che permette l’acquisizione audio/video da sorgenti analogiche esterne e si correda di un software facile da usare e molto potente. La scheda ospita il sintonizzatore Tv opportunamente schermato e i chip di controllo per la gestione dei segnali, codifica e decodifica degli stream A/V. Il Philips SAA7134HL è un decoder Tv Pal/Ntsc/Secam e un encoder che si basa su due Adc a 9 bit e 27 MHz per l’acquisizione del segnale e la conversione in digitale. Tra le funzioni hardware, il controllo di luminosità, contrasto, saturazione, up/down scaling dell’immagine, zoom e filtraggio antialias per una migliore qualità dei video riprodotti. Per la decodifica DVB-T è invece presente il Philips TDA10046HT, un piccolo Dsp capace di sincronizzare e gestire il segnale digitale, dalla ricezione via antenna allo streaming sul bus. I requisiti minimi prevedono una Cpu Intel Pentium II a 400 MHz, 128 Mbyte di Ram, una scheda audio e il sistema operativo Microsoft Windows Xp o 2000. Per usufruire di tutte le funzioni, una volta installata la scheda nell’opportuno slot, è necessario collegare il cavo audio tra la VideoMate DVB-T300 e l’ingresso Aux della propria scheda audio. In questo modo potremo sentire il segnale audio proveniente dalla scheda Tv quando stiamo guardando i canali in formato analogico (nel caso dei canali digitali, il flusso audio transita attraverso il bus Pci). È inoltre presente un rimando dello switch di alimentazione del cabinet, che dovrà essere collegato alla scheda, dalla quale poi parte un ponticello che si deve collegare alla motherboard. Questo tipo di collegamento permette di accendere e spegnere il Pc tramite il telecomando e il ricevitore a infrarossi. L’installazione della suite software è semplificata, anche per utenti inesperti. Tramite ComproDtv possiamo sintonizzare e registrare i programmi televisivi con estrema facilità, sia utilizzando l’interfaccia grafica sia con il pratico telecomando. Le opzioni di registrazione prevedono la scelta del drive da utilizzare per l’archiviazione dei file temporanei, il Codec di compressione da utilizzare, il formato, la risoluzione, la bitrate audio e video e il numero di fotogrammi al secondo. Non mancano una serie di modalità preimpostate per la creazione di filmati compatibili con lo standard Dvd (Mpeg2 720×576 pixel Pal) e Vcd, con risoluzioni minime fino a 160×120 pixel. È dunque possibile registrare sequenze in formato Dvd, con video bitrate di 6,4 Mbps e audio bitrate di 224 Kbps, per uno spazio richiesto di circa 3 Gbyte all’ora. Se invece vogliamo realizzare video di dimensioni più piccole è possibile acquisire a 352×288 pixel, con bitrate ridotta a 1,1 Mbps e una richiesta di 600 Mbyte all’ora, pur mantenendo una qualità generale più che accettabile. VideoMate DVB-T300 offre la funzione di Timeshifting. In questa sezione è possibile scegliere la quantità di tempo che deve essere registrata e utilizzata come buffer durante il Timeshifting, oltre a scegliere dove memorizzare questi file e la loro qualità. Come un qualsiasi videoregistratore, anche con questa scheda Tv possiamo programmare delle registrazioni automatiche, per esempio, per memorizzare programmi televisivi quando non siamo presenti in casa. È persino possibile programmare il software affinché accenda e spenga il Pc, prima e dopo la registrazione, in modo da non dover impegnare il proprio personal computer oltre il tempo necessario.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore