Computer Associates nella coalizione anti spyware

Aziende

Il suo compito consiste nello sviluppare standard e best pratice che proteggano il computer da qualsiasi tipo di attacco informatico.

Computer Associates ha annunciato di aver aderito all’Anti-spare Coalition (Asc), per fornire il proprio contributo alla sicurezza informatica. La coalizione, che vede la partecipazione di importanti sviluppatori di software, produttori di soluzioni anti-spyware e associazioni, si propone di definire procedure condivise per la risoluzione di problemi riguardanti la diffusione dello spyware, nonché promuovere conoscenza e consapevolezza in questo ambito. La Asc ha già reso pubbliche alcune definizioni e procedure, per far sì che esse vengano testate e commentate dagli utilizzatori. Computer Associates si impegna a sviluppare standard e best pratice, in grado di proteggere l’uso del computer dai vari tipi di attacco. “?Stabilire linee guida e definizioni chiare sui fenomeni ritenuti pericolosi dal nostro settore – ha dichiarato Tori Case, director of eTrust security management di Ca – consente agli utenti di rafforzare le azioni di difesa contro minacce come lo spyware e altri fenomeni digitali intrusivi”. Per la coalizione, l’adesione di un importante vendor come Ca, rafforza la Asc nella lotta contro lo spyware e sottolinea il ruolo di riferimento che essa ha assunto in questo ambito.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore