Computer Associates protegge i dati

CloudServer

La soluzione di Intelligent Storage Management ottimizza l’efficienza storage razionalizzando le operazioni su nastri virtuali

Basata su 13 prodotti avanzati e strettamente integrati, BrightStor r11.5 è stata sviluppata per ottimizzare i costi dello storag e nel quadro del valore di business, obiettivo essenziale per le aziende poiché i volumi storage crescono ad un ritmo di gran lunga superiore ai relativi budget. La soluzione consente di migliorare l’efficienza delle attività di memorizzazione e archiviazione riducendo il Total Cost of Ownership (TCO) attraverso la razionalizzazione delle operazioni su nastri virtuali e l’amministrazione semplificata delle risorse in archivio. La nuova tecnologia di caching incorporata in BrightStor Storage Resource Manager mette ora a disposizione un agent per Sybase che velocizza l’analisi dei dati e aumenta le performance distribuendo i workload di raccolta delle informazioni per ottimizzare ulteriormente l’efficienza delle operazioni IT. Le soluzioni BrightStor r11.5 sono disponibili attraverso il programma di licensing CA FlexSelect e BrightStor Managed Capacity Pricing, un modello di licenza semplificato, basato sulla capacità in terabyte, che elimina la necessità di gestire le licenze relative ai server o alle applicazioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore