Computer Associates ricalcola i prezzi

CloudServer

Il programma di licenze d’uso FlexSelect è stato esteso alla nuova generazione di ambienti z/Architecture e System/390 in emulazione

Computer Associates ha presentato un nuovo criterio di calcolo dei prezzi, basato sulla capacità elaborativa, destinato ai clienti che utilizzano le soluzioni software di CA per mainframe sulla nuova generazione di ambienti emulati z/Architecture e System/390 caratterizzati da un numero contenuto di MIPS. Questa nuova politica di definizione dei prezzi rappresenta un’estensione del programma di licenze d’uso FlexSelect di CA che consente ai clienti di utilizzare i loro budget per la spesa informatica in modo più adeguato alle esigenze del business aziendale. Il nuovo modello di pricing si basa sul numero di MSU (milioni di unità di servizio CPU) attribuite al sistema. Soluzioni ridotte per sistemi “mainframe-simili” sono state presentate da aziende come Cornerstone e T3 Technologies. Tali sistemi si avvalgono della tecnologia d’emulazione FLEX-ES sviluppata da Fundamental Software, Inc.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore