Computer crimes: Windows a rischio per bug nei driver USB

Management

E’ stata scoperta una vulnerabilità abbastanza critica che coinvolge numerosi driver USB per Windows. I cracker possono prendere il totale controllo della macchina

REDMOND, WA (USA). Alcune gravi vulnerabilità nei driver di periferiche USB (Universal Serial Bus) possono consentire a un cracker di prendere il totale controllo dei PC degli ignari utenti. Questa e’ la rivelazione che fa SPI Dynamics, azienda che ha scoperto i bug. Sfruttando queste falle dei software per periferiche USB i cracker possono facilmente violare le protezioni di Windows e impossessarsi dei poteri di ‘amministratore’ del computer vittima. Questo problema riguarda le macchine che utilizzano Windows XP o 2000, ha precisato Caleb Sima, fondatore di SPI Dynamics. L’azienda non ha ancora avvertito ufficialmente la Microsoft e ha dichiarato che parlerà più diffusamente di questa scoperta alla conferenza Black Briefings che si terrà in questi giorni a Los Angeles. Dalla Microsoft fanno sapere di non aver avuto alcuna informazione precisa su questo problema e, pertanto, si invitano tutti coloro che possono avere notizie in merito ad informare il MSCR (Microsoft’s Security Response Center) al più presto. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore