Computer “robusti”” Affidatevi a Panasonic

Workspace

Secondo i principali istituti di ricerca, Panasonic è ai vertici della
classifica mondiale nel segmento dei computer portatili molto resistenti.

Quasi due terzi di coloro che utilizzano computer portatili robusti o della categoria cosiddetta semi-ruggedized, usa Toughbook Panasonic. Il dato emerge in un recente studio condotto dalla società di ricerca statunitense ?Venture development corporation (Vdc).

In base al fatturato Panasonic occupa infatti una posizione dominante, con una quota di mercato del 64.4%, seguita dai produttori Gd/Itronix/Tadpole con il 19.8% e Miltope, 4%. La distanza tra Panasonic e gli altri è quindi abissale. Vdc non è l’unica ad avere rilevato dati di questo tipo. Anche gli analisti di ABIresearch confermano la posizione di leadership mondiale di Panasonic. E’ quanto appare nel loro studio ?Ruggedized mobile devices ? Global analysis of trends for handset, notebook, Pda, and tablet Pc?, pubblicato alla fine del 2006. Questo particolare segmento di mercato, a livello europeo, vantava nel 2005 un fatturato di 1.3 miliardi di dollari per circa 800 mila unità vendute. Nel mondo il giro d’affari si attesta oltre 5.2 miliardi. In testa ci sono i tablet Pc con un fatturato di circa 1.807 miliardi, seguiti dai notebook di categoria ?semi-ruggedized?, circa 1.132 miliardi, e dai ?full-ruggedized?, con circa 1.111 miliardi di dollari. Dalle analisi emerge che Panasonic occupa posizioni rilevanti in tutte le categorie. Secondo gli analisti, i l segmento a maggior crescita è quello dei notebook, che si stima possa avere una crescita annuale del 14.6% fino al 2011.

I computer portatili resistenti, secondo ABIresearch, sono usati perlopiù nel servizio esterno di vendita e assistenza (16%), nei centri di immagazzinamento e logistica (14%), così come nelle operazioni soccorso e nella pubblica sicurezza (11%). Con un tasso di incremento superiore il 32% a livello mondiale, la crescita maggiore è attesa nel settore sanitario.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore