Computex 2010 nel segno del Tablet

AziendeManagementWorkspace

Computex 2010 ha aperto i battenti a Taipei. Nell’era iPad la fiera di Computex mostra tutte le novità per il mercato Tablet: dai chip Intel Atom dual core a Qualcomm Snapdragon dual core, fino alla carica degli anti iPad (Asus EeePad, Msi WindPad, Lg Ux10 Tablet). Ma le novità non si fermano qui: sono in arrivo Asus App Store e Canoe Lake, il netbook dual core sottile come una lama da 14 millimetri. Il mercato Pc festeggia a Computex il milione di Pc venduti al giorno, come sottolinea Intel rispondendo ai 2 milioni di iPad venduti in 60 giorni. La Tablet mania è la migliore risposta del mercato Pc alla febbre da iPad

Il mercato Pc vale un milione di Pc venduti ogni giorno: ben oltre i 2 milioni di iPad in meno di due mesi. Lo ha detto Intel, allontanando lo spettro di un presunto “senso di inferiorità” del mercato Pc di fronte all’iPad mania. Ma l’iPad ha messo in luce la voglia di Tablet. Se il 2009 e il 2010 sono stati gli anni dei netbook, il 2010 e il 2011 saranno gli anni dei Tablet.

A Pechino il Ceo di Acer, Gianfranco Lanci, ha svelato il Tablet Android da 7 pollici in arrivo per Natale. E a Computex i vendor non sono stati da meno: Asus ha svelato EeePad, Msi WindPad, Lg Ux10 Tablet con Windows 7, Intel ha dato dimostrazione di MeeGo su Tablet Quanta con chip Moorestown.

Ma le novità del Computex non si fermano ai Tablet: sono in arrivo in autunno Asus App Store e presto Canoe Lake, il netbook dual core sottile come una lama da 14 millimetri.

L'anti iPad di Lg con Windows 7
L'anti iPad di Lg con Windows 7
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore