Comtel e Allied Telesis sempre più vicine

NetworkReti e infrastrutture

Successo del roadshow organizzato dalle due aziende per presentare l’offerta.
Al tempo stesso è stata l’occasione per rafforzare la reciproca collaborazione

La collaborazione tra Allied Telesis e Comtel è oggi ancora più salda, grazie al successo ottenuto dal roadshow organizzato dalle due realtà e dai risultati conseguiti nel corso dell’anno, sia come vendite sia nella formazione. Il roadshow si poneva l’obiettivo di presentare l’ampia offerta di networking di Allied Telesis, recentemente estesa con l’arrivo della nuova gamma di switch Fast Ethernet Layer 2 managed e stakable. La nuova serie AT-8000s comprende cinque switch, in grado di rispondere alle diverse esigenze di mercato. Allied ha presentato il nuovo PartnerPortal, uno strumento creato e sviluppato per dare un maggiore supporto ai partner di canale. Registrandosi, essi hanno accesso a diversi strumenti utili alla configurazione e alla comparazione dei prodotti, oltre a una grande quantità di informazioni tecniche e commerciali. Marco Volpi, channel sales manager di Allied Telesis, ha apprezzato la formula del roadshow organizzato assieme a Comtel, ?? Perché ci ha dato l’opportunità di presentare le soluzioni anche in località di solito non visitate da altri nostri partner, come la Sardegna, e abbiamo potuto toccare con mano l’interesse per i nostri prodotti in un mercato per noi ancora da sviluppare in pieno, come quello della telefonia?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore