Con Generation:3 paghi solo a risultato raggiunto

Aziende

Una tipologia di offerta che parte dal presupposto della condivisione
del rischi con il cliente

Generation:3, società italiana di consulenza ideatrice della metodologia Technology-2-Business per offrire servizi con costi chiari, tempi certi e risultati sicuri, ha studiato e messo a punto G3:Risk questi paga la consulenza solo a risultato raggiunto. Uno dei maggiori problemi in un processo di trasformazione e aggiornamento dell’infrastruttura IT è quello di integrare gli aspetti tecnologici con i processi di business e con l’organizzazione aziendale; è la mancata integrazione di questi aspetti che comporto un aumento dei costi e il rischio di veder fallire l’interno progetto. L’offerta G3:Risk fissa e quale viene invece legata al raggiungimento dei risultati, sia di riduzione dei costi sia di incremento dei ricavi. Risultati e parametri di misurazione vengono fissati congiuntamente. Nel dare l’annuncio, Claudio Franzoni, managing partner di Generation:3 ha dichiarato: “Questo significativo tassello della nostra offerta faceva parte della nostra strategia. Con questo annuncio ci connotiamo ancora una volta non solo come una società attenta alle effettive esigenze delle aziende che devono ritrovare competitività attraverso l’utilizzo della tecnologia, ma anche capace di innovare e introdurre nuove modalità di offerta con l’obiettivo di dare più sicurezza al cliente e, soprattutto, di permettergli di ‘vedere e misurare’ in tempi brevi i risultati delle azioni intraprese.”

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore