Con Search Fyi, Facebook sfida i motori di ricerca

MarketingSocial media
Con Search Fyi, Facebook sfida i motori di ricerca
1 2 Non ci sono commenti

Con il motore di ricerca di Facebook, Search Fyi, è possibile effettuare ricerche sugli argomenti di proprio interesse. I post pubblici diventano ricercabili

Facebook lancia Search Fyi, il motore di ricerca del social network, che già conta oltre 1.5 miliardi di ricerche al giorno e più di 2 trilioni di post nell’index.

Con Search Fyi, Facebook sfida i motori di ricerca
Con Search Fyi, Facebook sfida i motori di ricerca

Search FYI fornirà migliori suggerimenti nella ricerca e illumina fatti che stanno accadendo in tempo reale in modo tale da aiutare l’utente a seguire storie popolari.

Con il motore di ricerca di Facebook è possibile effettuare ricerche sugli argomenti di proprio interesse.

I risultati, da ricercare su post pubblici o di amici, sono organizzati in base a 200 parametri (cronologia, importanza eccetera).

Per tutelare la privacy e limitare la storia dei nostri post pubblici, e dei nostri post privati condivisi con amici, è possibile proteggere in blocco tutti i propri post passati dalla ricerca di Facebook: nelle impostazioni dell’app, si seleziona Impostazioni account – Privacy e alla domanda “Vuoi limitare il pubblico dei post che hai condiviso con gli amici degli amici o con il pubblico?” si risponde “Solo vecchi post“.

La ricerca potenziata si attiva sull’app per iOs 9 e Android.

Intanto, per la prima volta Facebook supera la soglia dei 100 dollari per azione. Mercoledì prossimo verranno resi noti i conti del terzo trimestre del social network di Menlo Park guidato dal Ceo Mark Zuckerberg.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore