Con SlotMusic, SanDisk rinnova il formato musicale. Senza Drm

AccessoriWorkspace

L’azienda dà il colpo di grazia al Cd, lanciando una memory card in formato bonsai: i brani sono in digitale, in formato Mp3, ma senza lucchetti anti pirateria. Prezzi modesti, sotto i 10 dollari circa

Sandisk ha appena rinunciato a un’ Opa da quasi 6 miliardi di dollar i da parte della sud coreana Samsung. Ma forse c’è una ragione: con SlotMusic , svelato oggi, SanDisk rinnova il formato musicale e dà il colpo di grazia al vecchio, ma ancora vivo Cd. In effetti, SanDisk, che si era detta sottovalutata da Samsung, ha ancora molto da dire sul mercato. WalMart e Best Buy venderanno SlotMusic per la stagione natalizia.

Apple iTunes ha un nuovo temibile concorrente nell’arena musicale. Il compact disc diventa ancora più compatto, o meglio micro con la memory card in formato bonsai.Supportata dalle quattro Major della discografia (EMI Music , Sony BMG, Universal Music Group e Warner Music Group ) quelle che (nonostante tutto) hanno sempre molta paura dell’online e della “musica liquida“, e prefiscono tuttora i tempi d’oro dei supporti fisici (e solidi), Sandisk aggiorna i formati musicali con una memory card. La memory card funziona sui cellulari e lettori digitali con memory slot, ma la card avrà anche un’uscita Usb per i computer.

SlotMusic ha una peculiarità che piacerà ai giovani che sono cresciuti odiando i lucchetti digitali: il formato micro di SanDisk è senza Drm. I brani sono in digitale, in formato Mp3, ma senza lucchetti anti pirateria: secondo il Wall Street Journal , il rilascio iniziale avverrà con 29 album delle quattro Major. I prezzi? Dai 7 ai 10 dollari, secondo il New York Times .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore