Con Trentino Trasporti, si viaggia in sicurezza

Aziende

Il gestore dei servizi di trasporto pubblico nella Provincia Autonoma di Trento ha scelto la tecnologia Stonesoft per rendere più sicura la propria rete informatica estesa.

Trentino Trasporti è una società posseduta quasi al 74% dalla Provincia Autonoma di Trento, che eroga servizi di trasporto pubblico urbano ed extraurbano, trasporto turistico urbano con autobus, trasporto ferroviario e noleggio autobus con conducente. Con un migliaio di dipendenti e una flotta di 778 mezzi (tra urbani, extraurbani e da noleggio) e 12 treni, l e attività di Trentino Trasporti sono organizzate in molteplici unità di gestione, comprendenti la sede centrale più 2 sedi operative a Trento e 10 sedi periferiche, tutte collegate mediante una rete aziendale estes a (composta da una trentina di sotto-reti) della quale la società gestisce direttamente l’amministrazione e la sicurezza logica.

La capillarità di questa rete di comunicazione e l’importanza sociale dei servizi erogati hanno portato la società a ricercare una soluzione di gestione centralizzata della protezione dalle minacce alla sicurezza informatica in grado di minimizzare gli impatti in termini di risorse e di costi di amministrazione in generale, mantenendo alto e controllabile il livello di sicurezza logica.

In questo contesto, è stata adottata la tecnologia di protezione e gestione della sicurezza di Stonesof t, fornitore finlandese di soluzioni integrate per la sicurezza delle reti aziendali, perché ha dimostrato di poter fornire un sistema di difesa logica efficiente, scalabile e ad alta disponibilità, completamente affidabile per il rilevamento dei tentativi di intrusione sulle reti interne e per la protezione delle minacce provenienti da Internet. Il tutto gestibile in modo centralizzato mediante la soluzione StoneGate Management Center.

?Siamo partiti installando la tecnologia firewall/Vpn a protezione dell’intera rete estesa, che abbiamo poi recentemente completato con l’aggiunta di Ips per il rilevamento di traffico maligno e tentativi di intrusione in zone particolarmente sensibili della rete interna – ha precisato Aldo Bernard, responsabile del servizio informatico di Trentino Trasporti -. Grazie alla soluzione basata sulla piattaforma StoneGate abbiamo potuto realizzare un sistema di difesa logica efficiente, scalabile e a disponibilità ininterrotta del servizio, minimizzando sia i costi di gestione sia l’impatto sulle risorse tecniche aziendali?. La soluzione implementata fornisce oggi protezione perimetrale a 30 sotto-reti di Trentino Trasporti tra loro interconnesse a costituire la grande rete estesa che mette in comunicazione tutte le entità del gruppo, garantendo la sicurezza a un parco di circa 250 postazioni/persone.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore