Con Wd Passport Portable Drive il backup è portatile

CloudServer

Western Digital propone un disco esterno da 320 Gb che pesa poco più di due chilogrammi

La mole dei dati critici impone back-up sempre più consistenti e per questo Western Digital ha rilasciato un hard disk esterno, disponibile solo con finiture in nero, che consente di archiviare file video, musicali o informazioni provenienti da ambienti pc e Macintosh, sia notebook che desktop. L’ultima modello proposto si chiama Wd Passport Portable Drive e costituisce un salto tecnologico rispetto alla precedente versione a 250 Gb di capienza. In modalità plug and play, cioè a caldo, il sistema tramite porta Usb permette di scaricare i dati e non necessità di alimentazione, sfruttando la corrente del bus Usb anche se, in ogni caso, è fornito come opzione un alimentatore.

Secondo il portavoce aziendale, l’area dei contenuti multimediali è in continua espansione, e i volumi da supportare hanno crescite esponenziali. La possibilità di utilizzare armadi portatili leggeri e imediatamente disponibili costituisce un valore aggiunto in termini di praticità e di sicurezza. Wd Passport Portable Drive, che pesa poco più di due chilogrammi, opera con Windows 2000, Xp, Vista e Mac Os X 10.1.5 e altre versioni. Il software di sincronizzazione tra file Pc e Mac è incluso, cme è incluso syncsMicrosoft Outlook, che consente di archiviare tutti i dati di posta con tecnologia crittografica a 128 bit. L’equipaggiamento applicativo comprende anche Google desktop search application e Picasa photo organizer.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore