Con WebGL, la 3D mania contagerà i browser

Management

WebGL conquista la prima bozza pubblica. Per traghettare la grafica 3D accelerata su Internet

È3D-mania al cinema e, con le novità presentate al Ces 2010, il 3D diventerà protagonista anche nei salotti digitali. La 3D-mania potrebbe però dilagare anche sui browser.

WebGL conquista la prima bozza pubblica: l’ha pubblicata Khronos Group , che ha lavorato fianco a fianco di Mozilla di Firefox. Per portare la grafica 3D accelerata su Internet.

Lo standard WebGL consentirà ai programmatori che usano il linguaggio JavaScript del Web di trarre vantaggio del fatto che le video card possono gestire con destrezza la grafica 3D.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore