Conferenza sulle novità dal mondo dei GIS

Network

I Sistemi di Riconoscimento Geografico per sapere sempre come raggiungere qualsiasi destinazione

Il 4-5 aprile 2001, in occasione della Conferenza Italiana degli Utenti ESRI verranno presentate le ultime novità sulluso in Internet della tecnologia GIS (Geographic Information System) e dellintera gamma delle risorse informative geografiche e territoriali. Linformazione geografica diviene sempre più necessario supporto a qualunque genere di informazione. A maggior ragione nel mondo dellinformazione di rete. Dove sono? Come posso arrivarci? Finalmente attraverso un display ed una connessione, chiunque potrà sapere come muoversi. Tutto ciò grazie allazione combinata di rilevamenti satellitari e dati territoriali geografici. Dopo le prime esperienze che hanno reso possibile lestensione del GIS in rete con software come Arc View IMS e MapObjects IMS, ora la ESRI-Italia lancia ArcIMS non più unapplicazione GIS abilitata ad Internet, ma un vero e proprio SERVER di Sistemi Informativi Geografici per Internet. ArcIMS (Internet Map Server) è disponibile su più piattaforme ed è certificato per i WebServer di Microsoft, Netscape, Pache, IBM ed altri; inoltre ArcIMS non utilizza linguaggi proprietari, ma sfrutta ancora una volta la flessibilità e la scalabità dei linguaggi più comuni come HTML, DHTML, Java Script, ASP, Java, garantendo lintegrazione con questi ambienti e salvaguardando gli investimenti delle aziende nellacquisto del software e nella ricerca e formazione di risorse specializzate. Il pacchetto ArcIMS prevede tool per applicazioni Java che permettono anche allutente non esperto di creare subito siti Web e pubblicare dati raster, vettoriali e attributi associati, con funzionalità che vanno oltre le normali modalità di visualizzazione ed interrogazione. Tutto ciò può avvenire senza la necessità di conoscere il codice, ma utilizzando delle interfacce guidate che generano file HTML/DHTML, Java script, pronti alluso e naturalmente modificabili per eventuali ulteriori personalizzazioni. ArcPad è il componente di ArcGIS che ESRI mette a disposizione degli utenti per visualizzare, interrogare ed editare dati geografici sul campo. ArcPad è un GIS HandHeld che permette di aggiungere, gestire ed analizzare dati vettoriali ed immagini raster sui portatili touch screen indows CE consentendo, inoltre, la definizione di form personalizzati per linserimento dei dati nei database GIS esistenti. Utilizzando Windows Explorer e Microsoft ActiveSync su un PC-Desktop è possibile trasferire il database GIS nel palmtop e quindi aggiornare e modificare i dati direttamente sul campo, creando, cancellando, spostando feature geografiche e associando ad esse informazioni alfanumeriche. ArcPad, mediante lutilizzo di ricevitori GPS, rende possibile la localizzazione real-time di oggetti sulla mappa, visualizzando non solo la posizione istantanea, ma anche la relativa velocità e la distanza da un punto di riferimento. Le coordinate degli oggetti sono immediatamente disponibili sulla mappa e quindi modificabili in tempo reale. Gli aggiornamenti saranno poi inseriti nel master database, nel file progetto di ArcPad o direttamente nel GIS desktop.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore