Sony cederà il business Pc

AziendeMarketing
Sony venderà i Pc con marchio Vaio a un fondo d'investimenti
0 0 Non ci sono commenti

Sony venderà i Pc con marchio Vaio a un fondo d’investimenti, taglierà 5.000 posti di lavoro, prepara lo spinoff della divisione Tv e rivede al ribasso le previsioni per l’intero anno

Mentre il mercato Pc registra una pesante flessione del 10% (secondo Gartner), il Ceo di Sony Kazuo Hirai estende la ristrutturazione, confermando la cessione del business Pc. Sony venderà i Pc con marchio Vaio a un fondo d’investimenti, Japan Industrial Partners, taglierà 5.000 posti di lavoro, e pianifica lo spinoff della divisione Tv oltre a rivedere le previsioni per l’intero anno, in perdita per 1.1 miliardi di dollari.

Il crollo della domanda di Pc e Tv pesa sui conti di Sony. Il colosso giapponese, che ad ottobre prevedeva un profitto, grazie al successo di Playstation 4 (Ps4), è stato costretto a rivedere i conti al ribasso, trasformando gli utili in perdita. Il rosso di Sony è segno dei tempi, mentre la domanda consumer si sposta verso tablet e  dispositivi mobili. Dopo 10 mila posti tagliati, Sony fatica a stare al passo di Apple e Samsung, le due aziende rivali che si contendono il mercato dei device per la mobilità.

Secondo Gartner il mercato Pc è crollato del 10%.  Il market share di Sony nel mercato Pc calava dal 2.5% del 2010 all’1.9% di fine settembre 2013 (IDC). Sony lanciò il brand Vaio nel 1996, e al suo picco vendeva 900.000 computer Vaio all’anno: ora era scesa a meno di 600.000.

Anche Nec ha ceduto le operazioni Pc a Lenovo nel 2011. E Lenovo, che è il numero uno del mercato Pc, davanti ad Hp, sta comunque diversificando, dopo aver acquisito i server x86 da Ibm e gli smartphone di Motorola Mobility.

Invece Sony avrebbe registrato vendite di smartphone in crescita del 68%, anche se ha dovuto abbassare le proiezioni da 42 a 40 milioni di smartphone  Xperia venduti.Dunque, il colosso nipponico, dopo la cessione del business Pc, si rifocalizzerà sui segmenti dove la crescita è maggiore: dal Mobile all’audio/video, alle console con Ps4.

Sony spera per luglio lo spinoff della divisione Tv: è il terzo vendor di TV al mondo (dietro a Samsung e a LG), ma secondo NPD DisplaySearch il market share globale è calato dall’8.1% al 7.5%: “Il business delle Tv non è profittevole, ma la forza di Sony sono giochi e film. Sony deve spostarsi dai Televisori ai contenuti” afferma Myojo Asset Management Co.

Infine Sony ha chiuso il Reader store per e-book in Nord America.

Sony venderà i Pc con marchio Vaio a un fondo d'investimenti
Sony venderà i Pc con marchio Vaio a un fondo d’investimenti
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore