Connessione wireless

Aziende

Virtual Net è la soluzione realizzata da Cedac Software per far dialogare uno o più computer senza limpiego di fili

Un piccolo dispositivo grande appena 27×27 mm consente di mettere in collegamento fra loro uno o più computer, senza luso di cavi. Si chiama Virtual Net ed è il nuovo prodotto presentato da Cedac Software. La soluzione adottata? Il componente inserito nel computer realizza una connessione radio tra uno o più apparecchi, permettendo così linvio di dati tramite un protocollo di comunicazione proprietario. Il protocollo consente di recuperare eventuali errori di connessione, di gestire i frame ed evitare qualsiasi tipi di collisione. Si può così creare una piccola rete virtuale locale eliminando i cavi, in grado di trasmettere fino a un massimo di 250 metri in ambiente aperto con una frequenza di lavoro a 433.92 Mhz. Virtual Net è il primo passo di Cedac Software nel mercato wireless, nel quale lazienda vede una ulteriore possibilità di business, soprattutto verso il settore bancario e industriale. La nostra intenzione – afferma Paolo Mari, direttore commerciale – è investire in questo mercato, creando una vera e propria famiglia di prodotti, puntando anche verso il wireless industriale, quindi nella tecnologia Bluetooth. Virtual Net offre già una vasta potenzialità, consentendo diverse applicazioni nel settore industriale, (per esempio la trasmissione dati senza cavi in diverse situazioni come plc, bar code e pc industriali) ma anche nella vasta area Edp, nella quale una intera rete di computer può trasmettersi dati senza lingombrante presenza di decine di cavi. Virtual Net, sfruttando una connessione radio, potrà essere utilizzato anche per automatizzare alcune funzioni di casa. Come laccensione delle luci, la chiusura delle tapparelle, laccensione del riscaldamento e via dicendo. Un supporto, quindi, rivolto a quel nuovo e ancora poco esplorato settore che prende il nome di domotica. Oltre che apparecchi fissi, il dispositivo può collegare i vari apparecchi mobili, un pc palmare, un portatile oppure un Pos, garantendo così il pagamento con carta di credito direttamente dal tavolo o dalla macchina nel caso di un distributore di benzina. Le possibilità di utilizzo di Virtual Net possono essere veramente tante e i tecnici di Cedac Software ne stanno studiando le ulteriori possibili applicazioni. I punti di forza del nuovo dispositivo, oltre a un basso costo dacquisto, sono le sue ridotte dimensioni, la sua totale indipendenza dallapplicazione usata, lelevata insensibilità ai disturbi, il protocollo tcp/ip, e la completa garanzia di protezione dei dati. Caratteristiche certamente interessanti, che infatti stanno destando molto interesse tra i molti operatori industriali e bancari, ma non solo. Due le versioni attualmente disponibili N, High Speed, con un assorbimento a 5V di 90mA con una velocità di trasmissione da 300 a 3300 baud e una potenza da 1 a 10 dBm; e BC, Lowpower low speed, con un assorbimento a 15mA, velocità fissa a 4800 baud e potenza a 5 dBm.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore