Copyright. Giornalista fa causa a YouTube

Autorità e normativeNormativa

Il reporter Robert Tur ha citato in giudizio i gestori del sito web YouTube
per aver consentito il caricamento non autorizzato di un suo reportage

SAN MATEO, CA (USA). Robert Tur, giornalista indipendente, famoso per la copertura nel 1994 della fuga sulla freeway di O.J. Simpson, ha citato in giudizio il popolare servizio di video-sharing YouTube per violazione dei diritti d’autor e. Sul sito web, infatti, e’ stato caricato da un utente un servizio realizzato da Tur, che non aveva concesso alcuna autorizzazione. YouTube ha rimosso immediatamente il contributo, non appena venuto a conoscenza della contestazione. Un portavoce dell’azienda Internet-based, Julie Supan, ha dichiarato che è intenzione di YouTube collaborare pienamente con Tur. L’avvocato del freelance, Francis Pizzulli, che chiederà 150.000 dollari per ciascun caricamento fatto su YouTube, ha già fatto sapere che baserà la sua accusa sul precedente della Corte Suprema degli Stati Uniti nel caso Mgm vs. Grokster. In questa causa è stato elaborato il concetto dell’inducement, secondo cui ‘è responsabile per le violazioni compiute da terzi chi distribuisce un dispositivo che si caratterizza per essere utilizzato al fine di violare il copyright’. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore