Copyright, Google vince contro gli editori

NetworkProvider e servizi Internet

Il ricorso contro il motore di ricerca per violazione di copyright è stato respinto

Il rapporto di Google con i tribunali ultimamente sembra essersi inasprito su vari fronti (violazione diritto d’autore, pornografia e privacy in Usa eccetera). Tuttavia giunge una buona notizia per il principe dei motori di ricerca: è stato respinto da un giudice federale il ricorso di editore online contro Google. Google quindi vince la causa in cui era accusata di violazione di diritto d’autore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore