Corrono i conti di Trend Micro

Aziende

La società specializzata in sicurezza si sviluppa rapidamente anche nel consumer

Trend Micro (www.trendmicro.com), il colosso dell’antivirus, chiude il quarto trimestre e l’anno fiscale 2005 con soddisfazione. L’ultimo trimestre dell’anno ha fatto registrare alla società una crescita anno su anno del 16% e un fatturato di circa 175 milioni di dollari; mentre per l’intero 2005 la crescita ha raggiunto il 18% e i ricavi consolidati i 622 milioni di dollari. Gran parte del fatturato di Trend Micro, circa il 78%, deriva da prodotti e servizi destinati al mercato aziendale (grande, media e piccola impresa), mercato per il quale la società è in grado di offrire un’ampia gamma di soluzioni antivirus e antispyware ; fa capo al mercato consumer il restante 22% di fatturato, trainato dal pluripremiato software Pc-cillin Internet security giunto alla 14esima release. In relazione alla distribuzione di fatturati e crescita sul piano geografico (Trend Micro ha diffusione globale e sedi in 25 Paesi), particolarmente interessante appare l’incremento del fatturato in Nord America, che nel segmento consumer ha raggiunto punte del 56%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore