Cosa c’è sotto alla Beta di iOS 4.3

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace

Vediamo quali novità riserva la nuova versione della piattaforma Mobile di Apple (per smartphone e tablet). Nuove gesture ed edicola digitale sulla rampa di lancio? Appuntamento al 19 gennaio con iPad

Il 19 gennaio arriverà il Daily, il giornale per iPad di Rupert Murdoch e Steve Jobs; ma secondo i soliti ben informati, sarà anche il giorno di iOS 4.3 e dell’attesissima edicola digitale, già soprannominata iNewspaper (o iNews?). Intanto in queste ore, a ridosso del rilascio della versione Verizon di iPhone, è apparsa in Rete la Beta di iOS 4.3. Ecco quali novità riserva la nuova versione della piattaforma Mobile di Apple (per smartphone e tablet): dall’SDK e dal codice emerge che l’aggiornamento sarà riservato a iPhone 4 e iPad, ma non a iPhone 3G e agli iPod touch; le nuove API sono numerose; iOs 4.3 permetterà di sfruttare lo streaming video AirPlay, nato per condividere video tra Apple TV e Mac, con le web apps di terze parti.

Altra novità è che iOS 4.3 consentirà il multitouch forse a cinque dita: Apple permetterà nuove gestures da applicare sullo schermo in punta di dita dell’iPad. Sarà anche possibile abbinare una funzione al cursore laterale del tablet.

Per l’iPhone sarà possibile inoltre trasformarsi da smartphone Gsm in hotspot WiFi così come avviene per l’iPhone 4 di Verizon.

GUARDA il video su Gizmodo Usa

Apple iOS 4.3 è in Beta
Apple iOS 4.3 è in Beta
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore