Creare atelier virtuali sul Web

Aziende

Rinnovato l’accordo tra Log e la casa di moda Miroglio per la gestione di sette collezioni on-line di altrettanti brand della casa di moda italiana

Miroglio Vestebene, azienda di abbigliamento femminile con oltre 800 punti vendita in tutto il mondo, ha rinnovato, anche per il 2005, l’accordo con l’agenzia digitale milanese Log, che cura lo sviluppo e gestione dei siti Web di sette fra i suoi brand di punta. Log sta per “Little Odds Garden” ed è attiva dal giugno del 2002 come digital agency indipendente e specializzata nello sviluppo di soluzioni con elevato valore creativo e tecnologico per qualsiasi canale di comunicazione.

L’accordo con Miroglio è basato sul consenso di pubblico ottenuto con le precedenti versioni dei siti, una vera e propria rete di “atelier virtuali”, ora aggiornata sotto il profilo delle funzionalità e della grafica: una rivisitazione contemporanea al lancio delle nuove collezioni primavera-estate 2005.

Sono sette le collezioni presenti sul Web: My Time (www.mytime.it), Dream (www.dream-gvb.it), Oltre (www.oltre.com), Diana Gallesi (www.dianagallesi.it), Luisa Viola (www.luisaviola.com), Glaeser (www.glaeser.com) e Ciao Magre (www.ciaomagreshop.it). Ogni sito rappresenta una linea di capi per donna con design e tessuti che puntano su target precisi. Log ancora una volta ha saputo cogliere l’opportunità per ideare siti in grado di rappresentare le diverse tendenze e la grande personalità delle nuove collezioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore