Creative Commons premiata dalla Free Software Foundation

Workspace

Precedenti vincitori di Award for Projects of Social Benefit erano stati Wikipedia e Groklaw

Il premio annuale al Software Libero della Free Software Foundation (Fsf) è andato a Creative Commons, l’organizzazione non-profit che sviluppa le licenze CC e i contratti per la libera distribuzione del software.Lo ha annunciato Free Software Foundation all’annuale conferenza GNU/Linux LibrePlanet. Richard Stallman ha presentato i premi presso l’Harvard Science Centre a Cambridge Massachusetts.

In precedenza gli Award for Projects of Social Benefit erano stati concessi a Wikipedia e Groklaw.

Il premio per l’Advancement of Free Software è stato dato a Wietse Venema, un programmatore olandese che ha creato il sistema di emaul Postfix ed ha partecipato allo sviluppo di tool di sicurezza con software libero.

Per essere aggiornato sulle ultime notizie del mercato, iscriviti alle newsletter di NetMediaEurope, clicca qui

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore