Cresce il fatturato McAfee

Sicurezza

La società ha presentato i risultati finanziari preliminari per il quarto
trimestre e l’intero anno fiscale 2006

McAfee ha diffuso i risultati finanziari preliminari non certificati per il quarto trimestre e l’intero anno fiscale conclusosi il 31 Dicembre 2006. Preliminari perché, come precedentemente annunciato, McAfee dovrà rivedere i bilanci aziendali per contabilizzare oneri non monetari aggiuntivi associati a diritti sulle stock option passate che vanno a influire sull’impatto fiscale correlato per retribuzioni non monetarie in titoli (” non-cash stock based compensation expense”) sul periodo di dieci anni. In base ai risultati pubblicati, gli ordini per il quarto trimestre sono saliti a 388 milioni di dollari, una crescita del 5% rispetto al quarto trimestre del 2005. Il fatturato corporate è invece salito a 173 milioni di dollari nel quarto trimestre, una crescita del 18% anno su anno principalmente dovuta alle maggiori vendite per le soluzioni di protezione e gestione delle reti. Il fatturato consumer ha raggiunto i 132 milioni di dollari, una crescita del 24% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La base abbonati complessiva alla fine dell’anno ha raggiunto i 24,4 milioni di dollari, che rappresenta un aumento del 42% rispetto all’anno precedente. Per quanto riguarda le previsioni per l’anno in corso, McAfee prevede un fatturato netto per il primo trimestre 2007 compreso tra 280 milioni e 300 milioni di dollari. Per l’intero anno 2007, McAfee prevede un fatturato netto compreso tra 1,200 miliardi di dollari e 1,275 miliardi di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore